Parte il 17 febbraio il master sul nuovo codice degli appalti

Con la lezione dell’avv. Daniele Spinelli, docente di  Contrattualistica Pubblica per la SDA Bocconi, partirà il 17 febbraio la V edizione del Master in Contrattualistica Pubblica, interamente dedicato al nuovo Codice degli appalti pubblici.

Sono disponibili ancora alcuni posti.

Continue reading “Parte il 17 febbraio il master sul nuovo codice degli appalti”

Cartografia con tecniche GIS: nuovi percorsi formativi

gisIl corretto utilizzo degli strumenti GIS (sistema informativo geografico) da parte degli enti locali è necessario per svolgere una adeguata gestione del territorio e delle sue modificazioni nel tempo. Al fine di promuovere lo sviluppo delle competenze di base o approfondire le tecniche GIS per i più esperti, Ancitel Sardegna ha elaborato una proposta formativa articolata in due diversi moduli: un modulo base di cartografia con tecniche GIS, ed un modulo avanzato di cartografia tematica con tecniche GIS per la gestione del territorio.

Continue reading “Cartografia con tecniche GIS: nuovi percorsi formativi”

V° Edizione del Master sulla Contrattualistica Pubblica: riapertura delle iscrizioni

Stampa

Per venire incontro alle richieste di diversi comuni, l’avvio della V edizione del Master in Contrattualistica Pubblica, è stato spostato al 17 febbraio 2017. Sono quindi riaperti i termini per le iscrizioni.

La V edizione del Master, organizzato da ANCITEL Sardegna, in collaborazione con Anci Sardegna e con il patrocino della rivista Edilizia e Territorio del Sole 24 Ore, è dedicata al nuovo Codice degli appalti pubblici, è a numero chiuso, ed è articolata in moduli specialistici e trasversali, per complessive 210 ore di formazione.

Continue reading “V° Edizione del Master sulla Contrattualistica Pubblica: riapertura delle iscrizioni”

Progetto EFFE, il risparmio energetico per gli enti locali

MIT solarE’ partito in questi giorni anche in Sardegna – a cura di Ancitel S.p.A. – il servizio EffE, che assicura agli Enti Locali una riduzione dei consumi energetici legati all’illuminazione di edifici pubblici (scuole, ospedali, biblioteche, palazzi comunali) di oltre il 60% (in allegato i dettagli del servizio).

L’intervento proposto non necessita di opere edili e, oltre al beneficio economico connesso al risparmio energetico, consente di elevare la sicurezza e la durata dell’impianto elettrico.

Continue reading “Progetto EFFE, il risparmio energetico per gli enti locali”